L'ambiente adatto per la caccia agli acquatici
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Nidi artificiali
Piante acquatiche
Cannuccia di palude
Carice tagliente
Castagna d'acqua
Falasco
Giavone
Giunco nero
Giaggiolo d'acqua
Mazza sorda o Tifa
Ninfea Bianca
Quadrello
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


L'ambiente e le piante acquatiche: la Ninfea Bianca
Denominazione:
Nomi comuni: Ninfea comune, Carfano
Nome scientifico: Nymphaea alba

Ninfea bianca


Descrizione e riconoscimento:
La Ninfea e' una pianta acquatica perenne. Le foglie sono verdi e galleggiano sull'acqua, nel periodo della fioritura sono presenti fiori bianchi con una punta gialla nel centro, fino a 10 cm. di diametro, si aprono la mattina per richiudersi al tramonto.
I frutti sono una sorta di capsule che dopo la fioritura si staccano cadendo in acqua, i semi al loro interno sono contenuti in un involucro che ingloba bolle d'aria e permette cosi' la loro risalita sulla superficie dell'acqua.

Habitat e distribuzione:
Acqua stagante, ferma o cher scorre molto lentamente, non troppo ricca di sostanze nutritive. Da 0 a 1.500 mt sul livello del mare.




  Visite alla pagina: 93736