Fenologia della migrazione del Codone (Anas acuta)
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Chi e' l'Angra Onlus
Didattica e sociale
Ricerca e studi
Fenologia Moriglione
Fenologia Marzaiola
Ripasso pre-nuziale
Rilevazione rallidi
Rilevazione Orbetello
Svernamento Alzavole
Progetto water-life
Convegni ed Eventi
Pubblicazioni
Modulistica
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


Dettagli e informazioni sulla pubblicazione
In questa pagina presentiamo il lavoro svolto nel corso della stagione 2017-2018, che ha interessato tutte le zone umide italiane ed alcune estere, e che ha avuto come obiettivo quello di monitorare la fenologia della migrazione del Codone (Anas acuta).
Nel documento abbiamo tracciato una analisi sul trend di presenza della specie, valutando anche le zone di maggior consistenza e le date di arrivo e partenza dei contingenti dei selvatici, identificando il periodo di inizio della migrazione pre nuziale nel momento in cui il contingente svernante iniziava a far registrare un decremento.


Clicca per ingrandire la foto
Foto di Vittorio Terren


In generale le finalita' di questo studio sono state:
rilevare la numerosita' della specie oggetto di studio;
evidenziare i periodi e decadi di maggior presenza nelle varie zone umide;
analizzare l’andamento degli avvistamenti durante il periodo in esame.

Riportiamo alcuni dei numeri che hanno contraddistinto questo lavoro:

214 gli avvistamenti segnalati durante il periodo di rilevazione, di cui 37 provenienti dall’estero;

168.083 i codoni totali conteggiati;

12 Regioni e 27 Provincie italiane interessate dalla rilevazione;

63 i cacciatori-rilevatori di Anatidi.it che hanno partecipato al monitoraggio.



Per qualsiasi informazione in merito alla metodologia delle osservazioni o su qualsiasi altro aspetto della ricerca potete far riferimento all'indirizzo e-mail dell'Ufficio Coordinamento Ricerche:
grupporicerca@anatidi.it


Un doveroso ringraziamento ai tanti rilevatori che, anche grazie al sito Anatidi.it, hanno collaborato con l’Angra Onlus inviando le loro osservazioni e permettendo coś la realizzazione di questo lavoro:
Claudio Aldrighi, Francois Aridon, Andrea Barbieri, Giacomo Bechini, Nicola Benedetti, Gianni Berti, Spartak Besho, Paolo Bocchini, Vincenzo Bonaccorsi, Davide Bornigia, Gianluca Burato, Renzo Cacco, Roberto Camuffo, Davide Canali, Pietro Cattelan, Fabio Cerocchi, Giorgio Cozzi, Giancarlo Crepaldi, Angelo D'Alessandro, Ivano Dall'Olio, Fabio De Taddeo, Andrea Di Mauro, Luca Fantozzi, Fabio Felici, Ciro Femiani, Giuseppe Fidanza, Nello Filippi, Luigi Fiorenzo, Mattia Gardini, Alex Giorgi, Piero Iacobelli, Giuseppe Lanotte, Angelo la Sala, Leonardo Marlia, Christian Melfi, Antonio Merlotti, Pasquale Migliaccio, Gianni Monacelli, Vito Moretti, Francesco Nacca, Filippo Para, Sebastiano Pedulli, Giovanni Previte, Peppe Putzolu, Manuel Rogante, Sabatino Rosi, Xoxi Rromir, Maurizio Ruggero, Paolo Sacchetti, Rocco Sainato, Simone Saltoriello, Riccardo Samarani, Sandro Sbrolli, Adamo Sciannamè, Donato Stefanelli, Dario Strozzi, Vittorio Terren, Alessandro Toldo, Claudio Tombetti, Maurizio Volpicelli.



Per utilizzare dati e informazioni tratte da questo studio occorre citare espressamente la fonte inserendo il seguente:

Fenologia della migrazione del Codone (Anas acuta)
P. Bocchini (Angra Onlus), 2018
.

Clicca qui per scaricare il documento (File .pdf 805Kb)


  Visite alla pagina: 247