Associazione Nazionale Gruppo Ricerca Acquatici
Analisi sullo svernamento delle alzavole durante la stagione venatoria
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Chi e' l'Angra Onlus
Didattica e sociale
Ricerca e studi
Fenologia Codoni
Fenologia marzaiola
Ripasso pre-nuziale
Rilevazione rallidi
Rilevazione Orbetello
Svernamento alzavole
Progetto water-life
Convegni ed Eventi
Pubblicazioni
Modulistica
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


Dettagli e finalita' dello studio
Avviso per la stagione venatoria 2016-2017:

Anche durante questa stagione venatoria appena iniziata raccoglieremo i dati per questa icerca che stiamo ormai portando avanti da alcuni anni.
Da questa stagione effettueremo anche alcuni studi mirati sulle alzavole abbattute nella Laguna di Orbetello, quindi tutti quei cacciatori che esercitano l'attivita' venatoria all'interno della laguna sono invitati a partecipare con noi.
Sarebbe anche interessante avere questo monitoraggio su zone specifiche e circoscritte, pero’ e’ necessario avere una classificazione degli abbattimenti costante per tutta l’annata venatoria.

Per qualsiasi informazione in merito scrivete pure a: redazione@anatidi.it
Grazie a tutti voi ed in bocca al lupo




L’Angra Onlus vi invita a partecipare a questo interessante lavoro che ha come obiettivo quello di ottenere informazioni sullo svernamento dell’Alzavola (anas crecca) nelle zone umide italiane, mettendo in correlazione alcuni dati bio-metrici con le date di cattura e, quindi, con il periodo di permanenza nelle nostre paludi.

Naturalmente la partecipazione a questo lavoro e’ aperta a tutti gli appassionati cacciatori di uccelli acquatici.
Abbiamo predisposto un modulo in formato excel, suddiviso su due fogli, che potrete utilizzare per annotare rispettivamente i vostri dati anagrafici e l'elenco delle alzavole abbattute e che dovrà essere trasmesso a fine stagione venatoria ad uno dei seguenti recapiti:
E-mail: grupporicerca@anatidi.it

All'interno del modulo di rilevamento sono riportati anche gli indirizzi postali a cui poter spedire il documento in forma cartacea.

Scarica il documento per annotare le rilevazioni (File .xls di 23Kb)

Le informazioni che bisognerà raccogliere per ogni singolo uccello abbattuto sono le seguenti:
Data, giorno in cui viene effettuato l’abbattimento
Località
Comune
Provincia
ATC, Ambito territoriale di caccia
Sesso, per la determinazione del sesso vedere le indicazioni sottostanti
Età, per la determinazione dell’età vedere le indicazioni sottostanti
Piumaggio, N=nuziale, PN=nuziale non completo, PE=eclisse non completo, E=eclisse
Peso, in grammi
Lunghezza, in cm. dalla punta della coda alla punta del becco
Becco, in cm. Dalla punta del becco all’attaccatura della testa
Ala, in cm. dalla punta della Ia Remigante Primaria (Ia RI) allo snodo dell’articolazione (polso dell’ala)

Di seguito potete vedere un disegno dell’ala dell’alzavola (cliccando sulla foto potete ingrandirla a 640x480 px.) in cui vengono evidenziate tute le penne dell’ala, in modo tale da poter identificare più agevolmente sia il sesso che l’età degli uccelli abbattuti.

Clicca per ingrandire l'immagine dell'ala



Presentiamo inoltre alcuni facili metodi per rilevare il sesso ed età dell’alzavola ed a breve pubblicheremo anche alcune foto esplicative per poter procedere correttamente alle misurazioni.
Naturalmente in caso di incertezza sulla determinazione e’ preferibile non riportare nulla e proseguire con la rilevazione delle altre misure.

Determinazione del sesso:
Per riconoscere il sesso dell’alzavola nel periodo in cui il piumaggio e’ in eclisse esiste un metodo abbastanza semplice che richiede l’osservazione dell’ala.
Occorre osservare la colorazione della prima Remigante Terziaria (RIII), ovvero la prima penna che si trova accanto allo specchio alare.

Il maschio presenta una banda longitudinale nera che spicca chiaramente per la sua lucentezza rispetto la colorazione del resto della penna che e’ di una colorazione grigio pallido a grigio scuro.
La femmina invece ha questa banda longitudinale molto meno accesa di colore bruno o nero spento.

Determinazione dell’eta’:
Anche in questo caso la determinazione dell’età è piuttosto agevole e consiste sempre nell’osservare l’ala dell’alzavola.

Maschio in piumaggio eclissale:
se la piu’ lunga delle Remiganti Terziarie (RIII) e’ superiore alla 5a Remigante Primaria (RI) l’alzavola e’ un adulto (ad), altrimenti e’ un giovane (juv).

Maschio in piumaggio nuziale:
occorre osservare le Grandi Copritici Terziarie (GCIII), nel maschio adulto sono larghe e squadrate con bordini color crema, nel giovane sono strette e si restringono verso la punta con un colore piu’ spento.

I criteri per la femmina sono gli stessi del maschio, ma il confronto delle RIII deve essere fatto con la 6a delle RI.

Per tutti i cacciatori che non potessero utilizzare il modulo elettronico, sarà sempre possibile contattare il Coordinamento Ricerche dell'Angra all’indirizzo e-mail:
grupporicerca@anatidi.it, e concordare cosi' come inviare le informazioni rilevate durante l’arco dell’anno.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva non esitate a contattarci.
In bocca al lupo




  Visite alla pagina: 9986