Associazione Nazionale Gruppo Ricerca Acquatici
Convegni ed Eventi Angra Onlus
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Chi e' l'Angra Onlus
Didattica e sociale
Ricerca e studi
Fenologia Moriglione
Fenologia Marzaiola
Ripasso pre-nuziale
Rilevazione rallidi
Rilevazione Orbetello
Svernamento Alzavole
Progetto water-life
Convegni ed Eventi
Pubblicazioni
Modulistica
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


Eventi e giornate ecologiche organizzate dall'Angra Onlus
IIa giornata ecologica: Pulizia della Laguna di Orbetello

Domenica 26 agosto 2012 si e’ svolta la seconda giornata ecologica per la pulizia della Laguna di Orbetello, l'area a particolare gestione in cui si puo' esercitare l'attivita' venatoria. Di seguito un breve resoconto dell'evento.


Anche quest'anno la collaborazione tra Anatidi.it con il Circolo dei Cacciatori di Orbetello ha permesso che la giornata di pulizia si svolgesse nei migliori dei modi.
Ma un doveroso ringraziamento va alla Provincia di Grosseto e al Comune di Orbetello che hanno patrocinato questa iniziativa, in particolare all'Assessore con le deleghe alla caccia e vice sindaco di Orbetello Marcello Stoppa che dimostra sempre la sua disponibilita' ad aiutarci nel portare avanti questi progetti e che ci ha messo a disposizione contenitori e mezzi per la raccolta dei rifiuti.

Quest'anno il materiale necessario alla pulizia ci e' stato offerto dall'azienda Bracciano Ambiente, società che opera nel settore dello smaltimento dei rifiuti, sempre attenta a tutto cio' che riguarda la conservazione e la gestione dell'ambiente.


Francesco e Luigi allo stand per la consegna del materiale


Anche in questa edizione i cacciatori, iscritti e non all’APG di Orbetello, si sono dati molto da fare per mantenere pulita quella parte di laguna che frequentiamo durante la stagione venatoria, sfidando una temperatura che non era proprio gradevole!!!
I 42 partecipanti itervenuti alla pulizia (provenienti dalle provincie di Grosseto, Livorno, Perugia, Pisa, Roma e Siena) sono stati divisi in tre gruppi: quest’anno abbiamo pulito anche una fascia di costa della laguna di levante "il perugino" ed una sotto al monte Argentiario denominnata “il piattello”.

Accedi al sito
Alcuni dei partecipanti allo stand


Tra le cose rinvenute abbiamo trovato alcune reti da pesca abbandonate, ad opera certamente dei pescatori di frodo, impigliate nella vegetazione sotto riva, un lavandino - che sarebbe interessante sapere come ha fatto ad arrivare di la del recinto del parcheggio ed oltre un canale: ci vuole un impegno non indifferente portarlo li dove e’ stato recuperato - nonche’ oltre 100 scatole di polistirolo che la marea ha portato sotto il monte Argenatario!
Molti dei rifiuti raccolti, specialmete quelli piu' ingombranti, sono stati caricati su alcuni barchini che avevamo a disposizione e portati direttamente in discarica.

L’occasione della giornata di pulizia e’ stata comunque anche una occasione per rivedersi e stare insieme in palude, cosi’ abbiamo avuto il tempo anche di fare qualche interessante avvistamento ed osservare le anatre (alzavole, germani e tre marzaiole), qualche ardeide, un bel po' di chiurli maggiori, 2 spatole e gli onnipresenti fenicotteri.

Terminati i lavori di raccolta dei rifiuti, all’ora di pranzo ci siamo dati appuntamento al Circolo dei Lagunari che si trova nel parco di Orbetello scalo dove abbiamo mangiato tutti insieme. Tra l’altro il pranzo era ottimo e siamo rimasti tutti molto soddisfatti.
Chiaramente il vino e la temperatura arrivata a livelli dei deserti africani ha fatto si che le storie raccontate dai commensali assumessero contorni vagamente esagerati!!!!
Ma i cacciatori, si sa, danno il meglio di loro stessi quando sono seduti a “magnà” intorno al tavolo!!!

A fine pasto abbiamo fatto l’estrazione del viaggio premio per andare a caccia in Romania messo il palio dalla Magic Hunting del'amico Francesco Romano.
Qui e’ accaduto l’inverosimile. L’unico bambino presente durante la giornata ha estratto il numero del vincitore...be’, ha estratto quello del padre!
Non ci si crede!!!!

E quindi un complimento a Nazzareno Fiorucci ed al piccolo Flavio che avranno il piacere di andare a visitare e passare qualche bella giornata di caccia agli acquaitici in un ambiente diverso da quello della bella Laguna di Orbetello.


Paolo con il piccolo Flavio e Nazzareno il vincitore del premio


Un grazie ancora a tutti e arrivederci alla prossimo anno
Paolo Bocchini




Torna alla pagina dei convegni




  Visite alla pagina: 2038