Gli Eventi di Anatidi.it
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


IV° Memorial Antonello Barbaccia
Il IV° memorial Antonello Barbaccia anche questa volta e' stato all'altezza delle aspettative. Quest'anno lo abbiamo organizzato sempre a Loreto (An), la città natale di Antonello Barbaccia a cui e' dedicato questo evento, nel week-end del 6 e 7 di luglio 2012.
Ma andiamo per ordine!

Foto di gruppo dei partecipanti


Io sarei dovuto partire il sabato sera, per alcuni problemi che avevo a casa. Ma alle 19 ci siamo visto con Fabio e Vincenzo e via di corsa. Gli altri, che gia' erano arrivati, sarebbero dovuti andare a cena al centro di Porto Recanati e volevamo arrivare almeno per prendere il caffe' insieme.

Mio figlio Federico ha insistito per venire con me...e cosi' l'ho accontentato....e si e' divertito da morire! E' stato un po' la mascotte del gruppo e quindi ogni tanto rimediava pure uno scappellotto dal primo che passava. Avra' raccolto 200 piattelli, e per fortuna che alla fine siamo riusciti a convincerlo di portarne solo qualcuno a casa!!!

Durante il viaggio in macchina abbiamo chiaramente parlato di caccia, mentre ogni tanto ricevevamo le chiamate degli altri con minacce di tutti i tipi se avessimo fatto tardi!
Be', alla fine siamo arrivati alle 22.30...e loro dovevano ancora iniziare la cena perche' si erano persi, non trovavano parcheggio, ecc. ecc. insomma tutta una serie di balle clamorose che confermano che sono dei "furminati" patentati!

Clicca per ingrandire la foto Il ristorante molto bello e ottima la cena, Manuel ci ha dato un ottimo consiglio!!!
Verso l'una di notte ci hanno praticamente cacciato via...ma le chiacchiere non sono finite, all'esterno dell'hotel Torresi (sempre disponibilissimi e pazienti con noi) siamo rimasti a parlare fino alle 3 di mattina.
Io alle due sono andato a dormire con Federico che seguitava a ridere per le storielle che raccontavamo!

Alle 8.00, quindi poche ore dopo, eravamo gia' svegli. Dovevamo andare a fare la doverosa visita ad Antonello.
Questo e' uno dei momenti piu' toccanti, ma riusciamo sempre davanti a quel fornetto a sorridere ricordando le sue storie. Sono convinto che anche a lui fanno piacere!

Alle 9.30 eravamo al campo da tiro, agguerriti come noi mai.
La gara ci ha visto impegnati alla fossa universale, che molti di noi pensavano fosse un capanno interrato, ma dopo le illuminanti spiegazioni del nostro Direttore di gara Pietrone tutto e' stato chiarito.

Anche quest'anno la gara e' stata sfiancante per colpa di un sole cocente che ha messo a dura prova le nostre capacita' balistiche. Per dovere di cronaca questi sono stati i risultati:

Gara individuale:

1° Enrico Gattari - una new entry della mailing list, gran tiratore!
2° Paolo Bocchini - l'ho tampinato fino alla fine ma m'ha fregato per due piattelli!
3° Roberto Orlando - socio di Sasa' Livani, insomma quello che gli fa portare a casa qualche anatra!!!!

Il podio della gara individuale



Gara a squadre:

1° squadra classificata: Le Alzavole composta da
Alberto Manente
Paolo Bocchini
Alessandro Moretti

2° squadra classificata: Le Marzaiole composta da
Pietro Saquella
Enrico Gattari
Mattia Fiacconi

3° squadra classificata: Le Morette composta da
Ermanno Baioni
Fabio Felici
Gerry Quarchioni

Clicca per ingrandire la foto Clicca per ingrandire la foto Clicca per ingrandire la foto
Le tre squadre premiate, rispettivamente: prima, seconda e terza



A fine gara quello che rimaneva dei partecipanti – in tutti i sensi, qualcuno era andato via, qualcuno aveva avuto un infarto, qualche altro era li li per svenire dal caldo – si e’ rinfrescato con un bel piatto estivo sotto l’ombra degli alberi.

E cosi’ dopo un leggero antipasto di salumi vari, formaggio e vino binaco e rosso, ci siamo fatti due piatti di lasagne e di cannelloni.
Per fortuna che e’ iniziato a tirare un po’ di vento se no sarebbe stata veramente dura.
Salvatore ci ha intrattenuti durante il pranzo con le sue storielle avvenute durante la caccia, siamo morti dalle risate!!!
Alle 16 ci siamo salutati e siamo rientrati, chi prima chi dopo a causa dle traffico, nelle rispettive abitazioni.
Per i prossimi eventi dovremo rivedere le date per poter partecipare senza grossi problemi legati al traffico o al caldo.

Altra cosa da non dimenticare: altri 70 euro nelle casse per poter donare il tutto in beneficienza.
Un doveroso ringraziamento alla famiglia Zallocco, per la cordialità e pazienza: ci permette di fare quello che vogliamo nel campo di tiro!!!

Grazie a tutti voi
Paolo Bocchini


Alcuni commenti dei partecipanti:

Cari Amici di lista,
bella la serata di sabato e la mattinata di ieri con quanti han potuto partecipare al Memorial.
Poi purtroppo non ho potuto intrattenermi anche al pranzo ma, avendo dato una mano a Sasà a scaricare le cibarie dalla sua macchina, e conoscendovi comunque, immagino come sia andata a finire: lasagne vino e buon divertimento. La cena è stata l'occasione per rivedere Amici a distanza di un anno avendo dovuto saltare il meeting, bella la garetta della mattinata.

Fatte salve le indefettibili attenzioni per la sicurezza, richiamati comunque all' ordine dalla rassicurante "mole" di Pietro e dall' esperienza di Salvatore (comunque mi pare siamo tt molto OK) proporrei qualche sfottò durante i tiri, qualche barzelletta o che ne sò altro per ridere un po': sempre senza far venire meno l'attenzione (e nn sò manco se si può fare) ma scaricare la tensione di 6 mesi di astinenza sarebbe importante! E ne mancano altri 2 !!! Non esiste il tiro al germano corrente (x mutuare la disciplina del suino...) o dell'alzavolina impennata? E CE LI INVENTEREMO! o no?
Saluti a tt di nuovo ed a Paolo che ha organizzato, Salvatore che ha sfamato, Zallocco che ha sopportato.

Alessandro Moretti

PS: L'amico Carlo ha scattato delle foto ben nascosto tra i cespugli mentre stavamo tirando, mi riservo di vederle e spedirvele! Ovvio solo quelle con padelle e faccine imbronciate per lo 0!


E' stata una cosa bellissima conoscervi due bellissime giornate un a gara bella e divertente e poi a pranzo riuniti a parlare e raccontare storie bellissime ciao a presto.

Enrico Gattari

Clicca per ingrandire la foto Clicca per ingrandire la foto
La targa per il titolare del tiro a volo Zallocco e l'amico Luigi con il diploma per aver salvato tanti piattelli!



Ciao ragazzi vorrei ringraziarvi per la bella serata e per avervi conosciuto,siete veramente simpatici e pieni di racconti affascinanti.
Mi dispiace non essere potuto venire domenica ma ho avuto un piccolo problema. Spero di rivedervi presto e se avrete piacere cacciare qualche volta da me fatemi sapere senza problemi, ho un appartamento anche per ospitarvi, però ricordatevi che nelle marche i carnieri sono molto scarzi...sevirà per dire 2 cavolate e rincontrarci.

un abbraccio
Manuel Rogante


Grazie di cuore a tutti quelli che son venuti per trascorrere qualche ora insieme e rivederci sempre più affiatati di prima. Sicuramente il periodo stagionale ha scoraggiato molti (ricordo che al pranzo del Memorial 2011 eravamo 40!) e vi prometto che il prossimo anno il comitato organizzatore presenterà una data più comoda che potrebbe anche ricadere l'ultima domenica di maggio.

Anche stavolta abbiamo avuto l'onore di conoscere nuovi amici, Gerry Enrico e Manuel, ed anche stavolta ci siamo divertiti. Anche stavolta il Presidente è riuscito nell'intento di calcare il podio, ed anche stavolta io sono rimasto a guardare. Pazienza, forse mi toccherà aspettare il prossimo Memorial per andare a premio!!!

Clicca per ingrandire la foto Anche stavolta ci siamo fatti una caterva di risate con aneddoti e storielle varie, ed anche stavolta le prove balistiche del dopo pranzo hanno intrattenuto i tecnici della lista a contare i pallini finiti accidentalmente sui bersagli(è duro infatti colpire un bersaglio fermo dopo le lasagne, i cannelloni, i salumi e le bocce di vino morte che giacevano sul tavolo e il cui contenuto carburava all'interno dei nostri corpi già frustati dal sole cocente di luglio!).

Anche stavolta.....un caro abbraccio a tutti
Salavore - Bo

P.S. Un ringraziamento speciale a Simona e Michele Boschetti che, nonostante l'ora canicolare, hanno preferito tornare casa anzitempo per evitare, viste le boccucce di rosa che affamate si avvicinavano alla tavola imbandita, che il loro cagnolino (molto somigliante ad un agnello pasquale) potesse finire sulla graticola!


Visita il III° Memorial Antonello Barbaccia

Visita il II° Memorial Antonello Barbaccia

Visita il I° Memorial Antonello Barbaccia



Torna agli Eventi di Anatidi.it



  Visite alla pagina: 2357