Le ricette per cucinare gli uccelli acquatici
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


Alzavola al forno di Leonardo Zavattin
Preparare le alzavole lasciandole intere immerse nel vino bianco con abbondante aglio, rosmarino, salvia e timo, mettere gli aromi anche dentro l'interno, lasciare il tutto in frigo 24 ore.

Il giorno dopo toglierle dal frigo, asciugarle bene con la carta (scottex), salare e pepare anche l'interno.
fate poi un trito di salvia e rosmarino, timo abbondante e cospargele insieme con qualche spicco d'aglio.
Poi rivestite le alzavole di Pancetta.

Mettete in una pentola un po' di olio extravergine di d'oliva, depositare le alzavole e infornarle, facendole rosolare un ppochino, appena hanno preso il colore aggiungere un bicchiere di vino bianco e continuare la cottura a 200 gradi finche' sono belle rosolate, di tanto in tanto bagnate le alzavole con il loro sughetto in modo tale da non farle asciugare.
E' fondamentale non farle asciugare, se necessario utilizare anche un po' di brodo.

La cottura puo' variare dai 45 ai 60 minuti, dipende anche dal forno che si utilizza.
Servirle tagliate in quattro pezzi lasciandole immerse nel proprio brodo o sugo.
E buon appetito a tutti......anche da parte di mamma Dianella che le ha cucinate!





Torna all'elenco delle ricette


  Visite alla pagina: 89512