Gli avvistamenti dei cacciatori di uccelli acquatici
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Ripasso-prenuziale
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


Avvistamenti primavera/estate 2005
19/6/2005 Alberto Manente, Pietro Saquella
  Zona di avvistamento: Delta del Po, Laguna del Basson - Pila
Mattinata con un leggero vento di scirocco, tempo nuvoloso.
Siamo partiti dal po grande leggermente agitato dovuto al mare molto mosso, nelle prime paludi di canne abbiamo trovato i germani reali, tante volpoche, i cavalieri d'italia.
Come siamo usciti sul lago grosso abbiamo incontrato tante beccacce di mare, ancora tante volpoche accoppiate, e un numero elevato di gabbiani giovani insieme agli adulti. Tanti erano in barena ancora sui nidi, Nella barena del nostro appostamento si sono alzati diversi germani, ed una decina di beccacce, ed ancora tante volpoche che continuavano ad alzarsi tornando indietro subito dopo. Poi abbiamo visto anche diverse pittime.
Quando siamo tornati siamo passati con la macchina di fianco la mitica valle Ca'Zuliani dove in alcuni laghettini fuori dalla valle abbiamo visto un pò di uccelli. Alberto si e fermato subito a sbinocolare, ed ha individuato in mezzo al gruppo i trampolieri e di germani adulti e giovani, 4 marzaiole che si sono alzate immediatamente per poi ritornare subito dopo.i trampolieri Ed e' stato uno spettacolo stupendo quando si abbassavano ad ali incoppate. i trampolieri Dopodichè siamo tornati tutti a casa felici per aver ricordato dei bei tempi passati a caccia e con la voglia e la passione dell'attesa all'apertura.
 
25/4/2005 Paolo Bocchini
  Zona di avvistamento: Vasche di Maccarese (Rm)
Mattinata nuovolosa con un leggero vento di levante e temperatura di 14°C.
Si iniziano a vedere parecchi maschi di germano, le femmine sono in cova sui bordi delle vasche con la vegetazione piu' fitta.
Su 40 germani sono riuscito a vedere solo 5 femmine, una in cova sul nido e in un punto poco sicuro: speriamo che le volpi non la sorprendano.
Presenti 14 marzaiole molto confidenti (mi sono avvicinato a non meno di 15 metri), viste anche 4 belle morette tabaccate.
Di altri uccelli acquatici, a parte 4 cigni reali che sono qui da circa un mese arrivati chissa' da dove, avvistati 6 cavalieri d'italia e 2 pantane. Circa 60 le folaghe, molte delle quali rimarranno qui a nidificare, e circa 15 le gallinelle d'acqua.
Due gli aironi cenerini, 6 le garzette e ben 9 sgarze ciuffetto che si vedono raramente.
 
28/3/2005 Salvatore Livani
  Zona di avvistamento: Altedo (Bo)
La giornata volgente al bello e la temperatura di 18°c alle 7:00 del mattino, mi hanno indotto a fare un giro sull'argine. Appena affacciatomi, sulla battigia secca, ho potuto contare 14 pittime ed un branchetto di corrieri.
In fondo, in un chiaro nei pressi del fiume, 40 marzaiole giocavano con brevissimi voli a pelo d'acqua. Subito dopo 4 codoni (3 maschi ed 1 femmina), che praticamente mi hanno sfiorato la testa mentre ero nascosto nei falaschi.
Ho trascorso 1 ora ad ammirarli e non me ne sono accorto. Anche due garzette, alla fine, sono arrivate in battigia.
Un'ottima pasquetta direi!
 
24/3/2005 Roberto Bocchini
  Zona di avvistamento: Lido di Ostia (Rm)
Pomeriggio sereno con vento di scirocco e temperatura intorno i 15°c.
Giornata di gran passo: e' stato un volo continuo di branchi di anatre lungo il litorale.
Avvistate quasi tutte le specie di anatre, il maggior numero di avvistamenti pero' spettano alle marzaiole, con branchi di dimensione variabile. In tutto ne abbiamo contate circa 700.
Tante anche le alzavole (circa 300), i codoni (250), i fischioni (320) e i mestoloni (circa 200).
 
6/3/2005 Paolo Bocchini
  Zona di avvistamento: Vasche di Maccarese (Rm)
Giornata poco nuvolosa con pioggia a tratti. Temperatura intorno i 10°c e con un leggero vento di ponente.
Tanti i mestoloni avvistati un po' sparsi ovunque e per la maggior parte accoppiati e con il classico atteggiamento di corteggiamento. In tutto circa 70.
Tra le altre anatre avvistamente: circa 50 le alzavole e quasi tutte al riparo in mezzo le canne da cui proveniva un canto continuo; 4 le marzaiole (3 maschi e una femmina), un codone, 8 germani e 15 canapiglie. Presenti anche 5 belle volpoche.
Tra gli altri acquatici: circa 50 le folaghe, 15 gallinelle, 3 tuffetti.
 
18/2/2005 Francesco Greco e Pasquale Di Vaio
  Zona di avvistamento: Foce Volturno (Ce)
Giornata soleggiata con leggero vento da sud ovest, nel tardo pomeriggio avvistate le prime cinque Marzaiole (quattro maschi ed una femmina) che sostavano con moriglioni (circa cinquanta), morette (sette) e numerose folaghe.
In serata avvistate alcuni branchetti di alzavole e beccaccini in pastura.
 
13/2/2005 Gaetano Boccola
  Zona di avvistamento: Lago Boscaccio - Trezzano sul Naviglio (Mi)
Giornata serena ma ventilata con vento da Nord e 13°C di temperatura, osservazione effettuata tra la 15 e le 17.
Nella zona del lago sostavano circa 160 germani quasi tutti accoppiati, 2 folaghe e 5 oche lombardelle.
Nella zona della cava adiacente al lago normalmente attiva, ma chiusa perchè domenica, sostavano altri 150 germani, 5 svassi maggiori e circa 150 cormorani, per il piacere dei pescatori che pagando frequentano il lago...
Va consideato che non sono riuscito ad osservare una parte del lago perchè chiusa al pubblico da cancellate ed una significativa parte della cava perchè coperta dai macchinari.
In passato ci avevo visto anche dei mestoloni e morette che però ad oggi mancano all'appello.
 
12/2/2005 Alessandro Cannas
  Zona di avvistamento: Pantani dell'Inferno - Sabaudia (Lt)
Mattinata serena vento leggero da sud, numerosa la presenza delle alzavole con voletti di dieci e piu' esemplari.
Un branco di circa un centinaio di moriglioni presenti al centro del lago, circa una cinquantina di germani a pascolo nei prati circostanti la palude, fischioni sempre nel lago misti a mestoloni circa settanta capi, sulle rive pasturavano due esemplari di pittima minore.
Presenti anche molti beccaccini, folaghe, la cui presenza e' stata veramente notevole, erano un paio di anni che non si vedevano cosi' numerose.
 
9/2/2005 Stefano Landoni
  Zona di avvistamento: Fiume Ticino - Golasecca (Va)
Il tratto del Parco Fluviale della Valle del Ticino, che dalla diga della miorina va alla diga di porto della torre, è tipico per la sosta degli acquatici che vi trascorrono anche l'intero inverno.
Percorrendo il tratto descritto ho avvistato circa 100 morette in un unico gruppo tra le quali anche 3 moriglioni, diversi gruppi di germani reali di cui uno di 50-60 individui, per un totale di un centinaio.
Diverse decine di folaghe soprattutto nel sottoriva piemontese.
Avvistato anche uno splendido falco pescatore.
 
8/2/2005 Alberto Sanges, Massimo Martinelli
  Zona di avvistamento: Torre Flavia - Ladispoli (Roma)
Pomeriggio sereno con leggero vento di grecale e temperatura bassa (circa 3°c).
In un'ora, dalle 16:00 circa, abbiamo assistito a numerosi voli di anatre in arrivo nella palude, in prevalenza alzavole: circa 15 i branchetti avvistati in volo, per un totale di circa 150 alzavole. Uno in particolare ha fatto parecchi giri prima di posarsi: era composto da circa 50 uccelli
Avvistati anche 15 fischioni (in due branchetti diversi), 5 germani e numerose gallinelle d'acqua (circa 30) che si trovavano all'interno dei canali che alimento la palude.
 


Torna agli avvistamenti attuali


  Visite alla pagina: 165382