L'artigianato per la caccia in palude
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


Claudio Tombetti - fischi a bocca in legno
Aggiornamento del 19/3/2014
Abbiamo inserito, a fine pagina, nuove foto dei fischi realizzati da Claudio. La serie completa per le anatre e folaga, il "trittico" di alzavole maschio, maschio e femmina di alzavola, e il maschio di germano.
Simile a quest'ultimo e' disponibile anche il "pic" del maschio della folaga...eccezionale.

Generalmente per gli amici artigiani presenti in questa sezione la Redazione di Anatidi.it scrive autonomamente una piccola presentazione che descrive le varie realizzazioni e prodotti che vengono realizzati. In questo caso per Claudio Tombetti pubblichiamo invece una sua personale "autobiografia" che ci parla della sua grande passione per la caccia di valle.
A chi contattera' Claudio per avere un suo richiamo faccia riferimento ad Anatidi.it.

Ingrandisci la foto di Claudio Tombetti La grande passione che ho per la caccia di valle mi è stata trasmessa da mio padre che, a sua volta ereditò da mio nonno. Alla tenera età di 8-9 anni mi portava con lui e quei giorni per me erano meravigliosi. Oramai ho perso il conto delle albe fatte in valle ed ogni volta è un’emozione nuova.
Iniziai usando i ”fischi” per anatra, fischione, folaga, moriglione e tanti altri, a soli 10 anni. Ad ogni battuta sbagliata c’era un rimprovero e un consiglio, fino a quando non sono riuscito ad imitare perfettamente il canto.

Seguivo mio padre nel suo laboratorio dove creava queste opere d’arte, richiami veramente eccezionali. Osservando ed ascoltando attentamente ho recepito tante nozioni particolari per creare i “fischi”.
Un giorno il mio amico Luca, con me a caccia, mi fece vedere un richiamo per alzavola maschio acquistato in armeria. Lo provai, ma non aveva nulla a che vedere con il canto dell’alzavola, cosi’ l’ho gettai in acqua.


Ingrandisci la foto dei fischi di Claudio



Da quel giorno ho iniziato a procurarmi del materiale idoneo alla realizzazione dei richiami, come legni d’ulivo, noce, bossolo, ciliegio ed anche ossa di prosciutto e di ovino.
Cosi’, cercando di imitare quelli di mio padre che ad oltre 40 anni dalla loro creazione, suonano ancora divinamente, riesco a produrre questi richiami.
Mi sono poi attrezzato con tornio, levigatrice e tanta…..tanta passione, questa ci vuole per creare questi piccoli oggetti, che per un appassionato di caccia in valle come me, hanno un grande valore.

Oggi a 54 anni, ritrovo la pace e la serenità solo nella mia tina, che ho costruito io, curando anche i minimi particolari.
Dove trascorro le ore piu’ belle???
Nella “mia” valle.

Ingrandisci il richiamo per il fischione Ingrandisci il richiamo per l'alzavola Ingrandisci il richiamo per i tuffatori



Ingrandisci il richiamo per il fischione Ingrandisci il richiamo per l'alzavola Ingrandisci il richiamo per i tuffatori



Ingrandisci il richiamo per il fischione



Per informazioni potete contattare direttamente Claudio ai seguenti recapiti:
Tombetti Claudio
Via Lucci, 2 - Glorie di Bagnacavallo (RA)
Cel. 335-8074712
e-mail: tombetti.claudio@yahoo.it




Torna all'elenco degli artigiani


  Visite alla pagina: 9332