Gli Eventi di Anatidi.it
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


La festa dei fischi a bocca a lova di Campagnalupia (Ve)
Quest'anno nel fine settimana del 7 e 8 aprile, a Lova di Campagna Lupia (Ve), si e' svolta la quarta edizione della fiera "L'arte dei fischi a bocca" che sta diventando la vera e propria fiera dei cacciatori di acquatici!
Abbiama visto sempre piu' visitatori aggirarsi tra i piccoli stand, insieme ai piu' bravi artigiani italiani che realizzano i fischi a bocca e ai tanti cacciatori di anatre che si esibiscono alla gara di richiamo - nelle categorie germano reale e misto valle - compresi i giovani o giovanissimi che quest'anno hanno partecipato alla sfida canora.
Per la cronaca, i vincitori di questa edizione sono stati: Enrico Borelli per il richiamo del germano reale e Pietro Cattelan per il misto valle.

Clicca per ingrandire la foto Clicca per ingrandire la foto
I due vincitori della gara: Enrico Borelli e Pietro Cattelan



Clicca per ingrandire la foto
Alberto Manente e Claudio Tombetti allo stand Anatidi.it insieme a due giovani cacciatori toscani


Clicca per ingrandire E' un piacere partecipare a questo evento, soprattutto per la stupenda location di Valle Figheri dove viene svolta tutta la manifestazione, dove ho sempre la possibilita' di incontrare tanti amici con cui mi sento spesso ma che per colpa della distanza non riesco a frequentare spesso.
I veneti hanno la fortuna di vivere in posti stupendi: le valli, la laguna e lo splendido habitat ideale per gli acquatici.

Come Anatidi.it avevamo anche noi uno stand, dove presiedeva Claudio Tombetti insieme ai suoi fischi da richiamo per ogni specie di uccello acquatico.
Quest'anno poi siamo andati con la famiglia a visitare il casone di Valle Zappa, trasportati da "barcaioli" che per tutto il giorno hanno traghettato i partecipanti alla fiera a far visitare questa stupenda villa storica, una volta casa di caccia del grande Arrigoni degli Oddi, che ha ancora in bella mostra la lapide con il record degli abbattimenti effettuati a fine ottocento all'interno della valle.

Clicca per ingrandire la foto Clicca per ingrandire la foto Clicca per ingrandire la foto
Il casone di Valle Zappa e le cacciate di Arrigoni degli Oddi



Devo fare proprio i complimenti agli organizzatori dell'evento, in particolare a Cristian Romanelli e al nostro Alberto Manente, che ogni anno migliorano sempre di piu' questa bella fiera che secondo il mio avviso ha grandi potenzialita' di crescita.

Non mancheremo il prossimo anno. Arrivederci all'edizione 2019.
Per la Redazione di Anatidi.it - Paolo Bocchini



Torna all'elenco degli eventi



  Visite alla pagina: 592