Gli Eventi di Anatidi.it
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


I° meeting di Anatidi.it
Il I° Meeting di Anatidi.it si e’ svolto il 19 e 20 marzo 2005 presso l’azienda agrituristica venatoria "Il Palasaccio".
Sono stati due giorni memorabili all’insegna dell’amicizia ed e’ difficile poter raccontare tutto quello che e’ accaduto: i racconti dei partecipanti, le esperienze di caccia in palude, la cacciata a pernici e fagiani (anomala per noi paludari!), insomma di aneddoti ce ne sarebbero troppi!!!

La cosa piu bella e’ stato comunque poter incontrare persone provenienti da ogni parte d’Italia e constatare come sia semplice entrare in sintonia con persone che non si conoscono, ma che condividono gli stessi interessi e la stessa grande passione: la caccia agli acquatici. Dopo cinque minuti sembrava di stare insieme ad amici fraterni.

Qualche dettaglio si potra’ avere dal bel resoconto di Salvatore e dalla vena poetica influenzata ancora dai fumi dell’alcool di Oronzo, nonche’ dalle foto a corredo (bastera’ cliccarci sopra per ingrandirle).

Chi volesse contribuire con i propri commenti puo' inviarli all'indirizzo:
redazione@anatidi.it

Un saluto a tutti e arrivederci al prossimo meeting.
Paolo Bocchini



Foto di gruppo dei partecipanti



Il resoconto di Salvatore

Nelle giornate del 19 e 20 Marzo u.s. complice la pittoresca cornice dell'AFV "il Palasaccio" di Firenzuola (Fi), si e' svolto il I° meeting degli iscritti alla lista Anatidi.it.

Foto della tavolata Nella tarda serata i 18 partecipanti, dopo aver incarnierato un numero imprecisato di fagiani, hanno avuto la fortuna di assistere all'apparizione del Fondatore dott. Paolo Bocchini, che li ha benedetti ed ha dato loro l'onore della sua presenza a cena.

Nel dopocena, in una stanza al piano superiore che per la densita' di fumo da sigaro, molto assomigliava alle valli del Polesine nelle giornate di nebbia, il dott. Stefano Paparelli con l'ausilio di qualche altro proselite della grappa (leggi Oronzo), ha dato dimostrazione di come l'uomo possa diventare infiammabile.

Tramortiti dall'alcool      Assai allegri!!!

La nottata e' proseguita nelle rispettive camere assegnate, dove alcuni partecipanti si sono prodotti in suoni di vario tipo. Solo al piano superiore, molto aderente alla propria passione, il sig. Pietro riproduceva dormendo il canto del Germano in amore, allietando il sonno ai propri vicini.

Partenza per la cacciata La mattina, dopo colazione, i Nostri si sono recati sulle colline attorno per finire le cartucce rimaste e per permettere a qualche Pernice di involarsi intonsa, grazie anche alla collaborazione di un Pointer conosciuto la sera prima.

Dopo il pranzo, i partecipanti si sono salutati, abbracciati e baciati ed ognuno e' ritornato da dove era venuto.

Dato l'enorme successo dell'evento si ringrazia:
- la Regione Puglia,per averci mandato i Leccesi;
- il sig.A.Manente per la copiosa fornitura di grappa;
- i giovani Emiliano, Manuel e Nicola, per aver abbassato la media di eta' nel sito Anatidi.it;
- le cameriere ai tavoli per aver contribuito alla riuscita di alcune foto, e per aver alimentato, anche se non proprio belle, le fantasie erotiche di qualcuno (Mau, Pietro, Oronzo, Giovanni, Salvatore, Fabio... ..praticamente tutti);
- lo stato americano del Texas, per il bellissimo cappello indossato da Oronzo, e che gli e' volato 6 volte giu' per i calanchi;
- il cane di Manuel che ci ha fatto incarnierare 1 fagiano in piu', visto che a Pietro, del cane in ferma, non glie ne importava nulla; - la grande competenza da vallaiolo e conoscitore di acquatici di Giancarlo, che quando ha fatto vedere la foto del Pollo Sultano, qualcuno ha creduto che fosse dell'azienda Amadori;
- Pietro e Franceco, per averci donato delle scintillanti medaglie-portachiavi;
- il sig.Fidel Castro per aver inviato, attraverso Gaetano, una quantita' di sigari, da fare il 3x2 in condominio;
- l'azienda Gatorade, perche' Oronzo ad un certo punto della cacciata ha iniziato ad avere i miraggi ed ha chiesto al portatore: "Non e' per caso che hai 5 Gatorade al limone?";
- il subacqueo del bacino di Punzi(Br), per essere stato scambiato per un Moriglione;
- l'Az. Villani Salumi per aver contribuito ad appagare un po' di voglia di lambrusco, salami e sazizze varie;

Maurizio m'briaco!!!

I partecipanti ringraziano anche le varie Aziende di cartucce ed accessori per la caccia, ed anticipatamente tutti coloro che vorranno contribuire generosamente al prossimo meeting.

Un abbraccio fortissimo ed un caro saluto a tutti
Salvatore-Bologna


La poesia di Oronzo

Da diversi paesi, città e regioni provenienti
nati, chissa', in giorni, mesi ed anni differenti,
qualcosa quei pazzi hanno in comune
e neanche le mogli riescono a legarli con una fune
Un invito, un richiamo, una forza che attira con potenza strana
e quella banda di pazzi si ritrovò al Palasaccio in Toscana.

Un saluto, una parola uno scambio di opinioni ed i fagiani da rincorrere in salita
e quella gente mai vista ti sembra di conoscerla da una vita
Mannaggia mi aspetta una riunione, devo essere breve ma originale
ma ancora qualche versetto voglio dedicare a quella gente speciale.

Fagiani, pernici ed una coppia di lepri alzate
e fra vino e grappa quante bottiglie ci siam scolate
tutto ha contribuito a creare un clima particolare
perché in questo raduno L'AMICIZIA si doveva celebrare

L'amicizia regala emozioni particolari in ogni momento
ed un saluto particolare vi giunga dal Salento trasportato sulle ali del vento.

Grazie per la vostra Amicizia...
Ragazzi siete semplicemente fantastici.
Oronzo


Torna all'elenco degli eventi



  Visite alla pagina: 3301