Studio sullo status e fenologia della migrazione del Codone (Anas acuta)
Caccia
Specie Cacciabili
Uccelli acquatici
Riconoscimento
Ambiente
Avvistamenti
Storia e Tradizioni
Nomi Dialettali
Studi&Ricerche
Angra Onlus
Chi e' l'Angra Onlus
Didattica e sociale
Ricerca e studi
Fenologia Codoni
Fenologia marzaiola
Ripasso pre-nuziale
Rilevazione rallidi
Rilevazione Orbetello
Svernamento alzavole
Progetto water-life
Convegni ed Eventi
Pubblicazioni
Modulistica
Home Anatidi.it
 



Scrivi alla Redazione


Dettagli e finalita' dello studio
In questa pagina presentiamo un nuovo progetto di studio sulla fenologia della migrazione del Codone - Anas acuta che partira’ dal mese di agosto 2017 ed interessera’ tutte le zone umide italiane anche se saranno ben accette le informazioni provenienti dall'estero.
Negli ultimi anni gli avvistamenti dei Codoni sono aumentati esponenzialmente e questo studio si prefigge di tracciare un trend sulle lor presenze, valutando anche le zone di maggior presenza e le date di arrivo dei contingenti dei selvatici.


Clicca per ingrandire la foto
Foto di Vittorio Terren


Per questo motivo invitiamo tutti gli appassionati che ci seguono a partecipare a questa rilevazione inserendo gli avvistamenti che si potranno effettuare durante la stagione venatoria e fino al 30 di aprile dell’anno successivo.
A fondo pagina troverete la form dove poter inserire i dati.

In generale le finalita' di questo studio sono:
rilevare la numerosita' della specie oggetto di studio;
evidenziare i periodi e decadi di maggior presenza nelle varie zone umide;
analizzare l’andamento degli avvistamenti durante il periodo in esame.

Per effettuare gli avvistamenti occorre rispettare queste semplici regole al fine di avere una rilevazione statisticamente accettabile:
il conteggio degli uccelli in volo o in branco posati sull’acqua deve essere effettuato puntualmente, in caso di incertezza sul numero preciso bisogna comunicare il numero per difetto;
il conteggio deve essere effettauto su tutti gli uccelli perfettamente riconoscibili ad occhio nudo o attraverso un binocolo rispetto la postazione del rilevatore.

Per qualsiasi informazione in merito alla metodologia delle osservazioni o su qualsiasi altro aspetto della ricerca potete far riferimento all'indirizzo e-mail dell'Ufficio Coordinamento Ricerche:
grupporicerca@anatidi.it


Data *
Localita' *
Rilevatore/i
Numerosita' *
Note

(max. 1000 caratteri)

* Campi obbligatori



  Visite alla pagina: 352